Vai alla pagina
 

Notizia bibliografica

Titolo
Epistolarum selectarum Ciceronis. Libri tres. Quae ob perspicuitatem sententiarum, et rerum varietatem, literariis ludis congestae sunt, et distinctae.
Autore, CollaboratoreCicéron __searchWikipediaForCicéron
ImpressumGenève : Veuve de Jean Durant, Michelle Nicod, 1592
Descrizione fisica32, [60] p. ; In-8°
LinguaLatino
Riferimento bibliograficoGLN-3532 ; CDM, p. 133
Luogo di conservazioneBibliothèque de Genève, A 8826 (1)
Link permanentehttp://dx.doi.org/10.3931/e-rara-6677 
Links
Scaricare il documento completo (PDF) Epistolarum selectarum Ciceronis Libri tres Quae ob perspicuitatem sententiarum [30,34 mb]
Collezione
Norme per l’uso
LicenzaPublic Domain Mark
Utilizzazione

Scaricabile gratuitamente. In caso di riproduzione o di utilizzo del documento o di parti di esso, nel quadro delle usuali consuetudini scientifiche l'istituzione che ne detiene la proprietà la invita a osservare i punti seguenti:

  • Informazione
  • Indicazione delle fonti, inclusa l'indicazione di autore, ubicazione e persistent identifier
  • Invio di un esemplare giustificativo e/o comunicazione dell'indirizzo Internet dell'offerta digitale in cui ha integrato il documento o parti di esso
Indicazione delle fontiCicéron: Epistolarum selectarum Ciceronis. Libri tres. Quae ob perspicuitatem sententiarum, et rerum varietatem, literariis ludis congestae sunt, et distincta [...]. Genève : Veuve de Jean Durant, Michelle Nicod, 1592. Bibliothèque de Genève, A 8826 (1), http://dx.doi.org/10.3931/e-rara-6677 / Public Domain Mark