Vai alla pagina
 

Notizia bibliografica

Titolo
La libertà che si prendono alcuni ne' primi giorni di quaresima alla romana d'andare a bella posta ne' luoghi di rito ambrosiano al così detto carnoval vecchio, cioè a prolungare il carnovale, dimostrata mortalmente peccaminosa da Giambattista Rusca curato di Arogno, in una sua lettera ad un'amico
Autore, CollaboratoreRusca, Giovanni Battista [?-1795] __searchWikipediaForGiovanni Battista Rusca
ImpressumIn Lugano : per gli Agnelli e Comp., 1764
Descrizione fisicaXX p. ; 22 cm (4°)
LinguaItaliano
Riferimento bibliograficoBibliografia luganese, Libri, n. 349
Luogo di conservazioneBiblioteca Salita dei Frati, Lugano, BSF 35 Ba 12 (1)
Link permanentehttp://dx.doi.org/10.3931/e-rara-15961 
Links
Scaricare il documento completo (PDF) La libertà che si prendono alcuni ne' primi giorni di quaresima alla romana d'an [5,59 mb]
Collezione
Norme per l’uso
LicenzaPublic Domain Mark
Utilizzazione

Scaricabile gratuitamente. In caso di riproduzione o di utilizzo del documento o di parti di esso, nel quadro delle usuali consuetudini scientifiche l'istituzione che ne detiene la proprietà la invita a osservare i punti seguenti:

  • Informazione
  • Indicazione delle fonti, inclusa l'indicazione di autore, ubicazione e persistent identifier
  • Invio di un esemplare giustificativo e/o comunicazione dell'indirizzo Internet dell'offerta digitale in cui ha integrato il documento o parti di esso
Indicazione delle fontiRusca, Giovanni Battista: La libertà che si prendono alcuni ne' primi giorni di quaresima alla romana d'andare a bella posta ne' luoghi di rito ambrosiano al così detto carnoval vecchio, [...]. In Lugano : per gli Agnelli e Comp., 1764. Biblioteca Salita dei Frati, Lugano, BSF 35 Ba 12 (1), http://dx.doi.org/10.3931/e-rara-15961 / Public Domain Mark