Vai alla pagina
 

Notizia bibliografica

Titolo
Natalis Comitis mythologiae, sive explicationis fabularum, libri decem : in quibus omnia prope naturalis & moralis philosophiae dogmata contenta fuisse demonstratur ; eiusdem libri IV de venatione .... accessit: Musarum mythologia et Anonymi observationum in totam de Diis gentium narrationem, libellus / G. Linocerii
Autore, CollaboratoreConti, Natale [1520-1582] In der Gemeinsamen Normdatei der DNB nachschlagen __searchWikipediaForNatale Conti ; Linocier, Geoffroy [?-1584] In der Gemeinsamen Normdatei der DNB nachschlagen __searchWikipediaForGeoffroy Linocier
ImpressumGenevae : sumptibus Petri Chouet, MDCLI [1651]
Edizione
Nuper ab ipso autore recogniti & locupletati
Descrizione fisica[7] S., 1123 S., [81] S. ; 17 cm
LinguaLatino ; Greco antico
Riferimento bibliograficoIT\ICCU\RLZE\012973
Luogo di conservazioneETH-Bibliothek Zürich, Rar 8185
Link permanentehttp://dx.doi.org/10.3931/e-rara-34301 
Links
Scaricare il documento completo (PDF) Natalis Comitis mythologiae sive explicationis fabularum libri decem [424,59 mb]
Collezione
Norme per l’uso
LicenzaPublic Domain Mark
Utilizzazione

Scaricabile gratuitamente. In caso di riproduzione o di utilizzo del documento o di parti di esso, nel quadro delle usuali consuetudini scientifiche l'istituzione che ne detiene la proprietà la invita a osservare i punti seguenti:

  • Informazione
  • Indicazione delle fonti, inclusa l'indicazione di autore, ubicazione e persistent identifier
  • Invio di un esemplare giustificativo e/o comunicazione dell'indirizzo Internet dell'offerta digitale in cui ha integrato il documento o parti di esso
Indicazione delle fontiNatalis Comitis mythologiae, sive explicationis fabularum, libri decem : in quibus omnia prope naturalis & moralis philosophiae dogmata contenta fuisse demonstratur ; eiusdem libri IV de venatione .... accessit: Musarum mythologia [...]. Genevae : sumptibus Petri Chouet, MDCLI [1651]. ETH-Bibliothek Zürich, Rar 8185, http://dx.doi.org/10.3931/e-rara-34301 / Public Domain Mark