Vai alla pagina
 

Notizia bibliografica

Titolo
Ecce Mi Lector Longo iam tempore expectantibus nobis Louaniensi & Coloniensium Apologiam, vix tandem p[ro]dire ausus est aliquis qui se obiiceret Luthero Sed is ita Magistro[rum] nostro[rum], & Papisticae sectae, causam egit, vt ostderit magis quid optent, velint & ardea[n]t d[omi]ni Magistri de facultate quam q[uo]d possint. imo hoc quo[que] vel prter ma[n]dat facultatis declarauit nihil posse Magistros, nisi cremare / Simon Hessus
Autore, CollaboratoreRhegius, Urbanus [1489-1541] In der Gemeinsamen Normdatei der DNB nachschlagen __searchWikipediaForUrbanus Rhegius
ImpressumWittenberg : Johann Rhau-Grunenberg, 1521
Descrizione fisica10 ungezählte Blätter ; 21 cm (4°)
LinguaLatino
Riferimento bibliograficoVD 16 R 1748
Luogo di conservazioneZentralbibliothek Zürich, 18.208: c,11
Link permanentehttp://dx.doi.org/10.3931/e-rara-42441 
Links
Scaricare il documento completo (PDF) Ecce Mi Lector Longo iam tempore expectantibus nobis Louaniensi & Coloniensium A [5,98 mb]
Collezione
Norme per l’uso
LicenzaPublic Domain Mark
Utilizzazione

Scaricabile gratuitamente. In caso di riproduzione o di utilizzo del documento o di parti di esso, nel quadro delle usuali consuetudini scientifiche l'istituzione che ne detiene la proprietà la invita a osservare i punti seguenti:

  • Informazione
  • Indicazione delle fonti, inclusa l'indicazione di autore, ubicazione e persistent identifier
  • Invio di un esemplare giustificativo e/o comunicazione dell'indirizzo Internet dell'offerta digitale in cui ha integrato il documento o parti di esso
Indicazione delle fontiRhegius, Urbanus: Ecce Mi Lector Longo iam tempore expectantibus nobis Louaniensi & Coloniensium Apologiam, vix tandem p[ro]dire ausus est aliquis qui se obiiceret Luthero [...]. Wittenberg : Johann Rhau-Grunenberg, 1521. Zentralbibliothek Zürich, 18.208: c,11, http://dx.doi.org/10.3931/e-rara-42441 / Public Domain Mark